MEDIA  &  PRESS


 

Cinque  Mulini  nuovo  appuntamento  IAAF

 

 

San Vittore Olona –  Domenica 27 gennaio andrà in scena la ottantasettesima edizione della Cinque Mulini, prova del circuito Iaaf, la Federazione Internazionale di Atletica Leggera, che dal 1991 raggruppa le più importanti manifestazioni di corsa campestre.

 

La gara sanvittorese sarà l’ottava tappa della rassegna mondiale.

 

 

 

Gli occhi di tutti gli appassionati saranno ancora una volta puntati sul cross lombardo da sempre ai vertici della specialità per il ricco palmares di atleti che di anno in anno si sono avvicendati sul circuito dei mulini. Ben 35 sono gli Olimpionici che hanno preso parte alla gara.

 

 

 

 

La Cinque Mulini rappresenta una sfida indicativa per gli specialisti della corsa campestre che giungono da ogni parte del mondo per onorare questo classico appuntamento.

 

 

 

Il Campionato del Mondo di corsa campestre si disputerà in Danimarca ad Aarhus il 30 marzo 2019. Programmate per sabato 26 le gare della Cinque Mulini Studentesca.

 

 


Cremona, 26.04.2018

 

APERTE LE ISCRIZIONI ALLA MEZZA MARATONA CITTA’ DI CREMONA

 

Un tramonto mozzafiato sull’inconfondibile skyline cremonese: su un cielo ricco intriso di pennellate che virano dal giallo al rosso, passando per il caldo arancione, sono la sagoma del Torrazzo e quelle dei monumenti limitrofi a dare il benvenuto a chi si collega al nuovo sito della Mezza Maratona Città di Cremona.

Stesso indirizzo web – www.maratoninadicremona.com, stessa precisione di informazioni, stessa ricchezza di dettagli; ma una grafica molto più nuova, moderna e accattivante, senza dimenticare una maggior facilità di navigazione e una fruibilità molto più immediata ed intuitiva rispetto alla precedente versione.

 

Per la diciassettesima volta, domenica 21 ottobre il Torrazzo, il Duomo e il Palazzo Comunale si apprestano a salutare tutti gli atleti e gli appassionati di corsa che taglieranno il traguardo nella storica Piazza del Comune; una piacevole fatica sportiva che li vedrà prendere il via, alle 9:30 in punto, a pochi passi dalle colonne del rinomato Teatro Amilcare Ponchielli in Corso Vittorio Emanuele.

 

“Sembra una data ancora molto lontana, ma in un batter d’occhio arriva anche la nostra domenica insieme”, esordisce Michel Solzi, presidente del Cremona Runners Club asd che organizza l’evento sportivo. “Non è retorica e non è un eufemismo quando diciamo che, terminata un’edizione, tutto il gruppo si mette subito al lavoro per quella successiva: le cose da fare sono davvero tante, e ogni anno facciamo il nostro meglio per mettere ogni nostro ospite a proprio agio. Il nostro obiettivo è rendere la maratonina cremonese una prova indimenticabile alla quale ognuno torni più volte sempre con piacere ed entusiasmo.”

 

È dello stesso avviso Mario Pedroni, suo storico braccio destro nella progettazione della manifestazione. “Ogni anno ci inventiamo qualcosa di diverso per incuriosire i runner che possono così trovare la nostra solita attenzione nei loro confronti accompagnata a quel qualcosa in più che non li faccia annoiare – per quanto ci si possa annoiare di correre tra le meraviglie architettoniche, storiche e naturali che si incontrano a Cremona lungo i 21k del tracciato. E quest’anno è stata la volta del sito internet…per ora, perché altre novità verranno svelate cammin facendo!”

 

E proprio collegandosi al nuovo sito internet è possibile procedere fin da ora all’iscrizione sia alla Mezza Maratona Città di Cremona, sia alla staffetta You&Me anno 2018. Oltre ad iscrivere se stessi e altri runner, la propria o altre squadre, tramite il portale dell’atleta si può visualizzare lo storico delle passate partecipazioni alla manifestazione, trovare informazioni utili per la gara e usufruire di servizi indispensabili per vivere al meglio l’esperienza di Cremona.

Un’altra soluzione per non perdere l’opportunità di scoprire la città di corsa, è quella di scaricare i moduli di iscrizione on-line ed inviarli, a bonifico effettuato, o via fax al numero 0372.590921 oppure all’indirizzo mail info@maratoninadicremona.it.

La terza alternativa è quella di portare documenti ed effettuare il pagamento della quota di iscrizione presso i negozi “Tutto di Corsa” di via Castelleone 36 o “Panizza Sport” di Corso Campi 64, entrambi a Cremona – in questo caso, entro e non oltre martedì 11 ottobre.

 

Anche quest’anno, chi prima arriva, meglio accomoda: l’organizzazione ha infatti pensato a tre fasce di prezzo collegate ad altrettanti scaglioni temporali.

Per la prova sui 21k, il costo è infatti di EUR 20,00 fino al 17 giugno; aumenta poi a EUR 25,00 fino al 9 settembre e sale a EUR 30,00 fino al giorno prima della gara.

Per la staffetta invece, due le quote a coppia: EUR 35,00 fino al 30 settembre che diventano EUR 40,00 dal giorno seguente al 16 ottobre.

 

Tutto pronto per il primo step, quello dell’iscrizione? Noi ci siamo e vi aspettiamo numerosi!

 

 

Chiara Franzetti

Ufficio Stampa Maratonina di Cremona

www.maratoninadicremona.com


 

 

 STAGIONE 2018 - 2019

 

Il Teatro San Babila presenta una Stagione 2018-2019 ricca di grandi nomi e di novità, offre spettacoli di qualità pur mantenendo i prezzi degli abbonamenti e dei biglietti molto vantaggiosi, particolare attenzione è rivolta agli Under 30 e agli Over 65, Studenti ed Insegnanti.

 

Otto gli spettacoli in abbonamento che accompagneranno lo spettatore fino a maggio.

 

 

La Stagione teatrale 2018/2019 parte il 23 ottobre con un testo di Luigi Pirandello, Il berretto a sonagli, con Sebastiano Lo Monaco e Marina Biondi regia di Lo Monaco. Evento ospite fuori abbonamento dal 16 al 25 novembre il musical prodotto da I Re del Mambo dal titolo Mambo Italiano regia Giacomo Frassica.

 

 

Dal 27 novembre al 2 dicembre Franco Castellano e Nathaly Caldonazzo in Baciami James una pièce di drammaturgia contemporanea comica e toccante raccontata senza sentimentalismi, a seguire dall’11 al 16 dicembre Maurizio Casagrande nell’esilarante Mostri a parte. Per la prima volta a teatro Roberto Farnesi insieme ad Andrea Buscemi con Molière in bicicletta in un testo tratto dal film cult interpretato dal grande Fabrice Luchini, dal 22 al 27 gennaio.

 

 

A metà febbraio appuntamento con il giallo di Agatha Christie che da sempre affascina gli spettatori, Trappola per topi con la Compagnia Attor i& Tecnici.

 

Sospetti e tensioni, comici scontri dal 26 febbraio al 3 marzo con Boomerang di Angelo Longoni, protagonisti Amanda Sandrelli, Giorgio Borghetti, Simone Colombari ed Eleonora Ivone.

 

 

Grande novità dall’8 marzo al 14 aprile Fame The Musical- Saranno Famosi di David De Silva per la regia di Federico Bellone. Corrado Tedeschi e Camilla Tedeschi concludono la stagione con Partenza in salita, testo di Gianni Clementi.

 

 

La Compagnia Teatro San Babila porta in scena dal 30 dicembre all’11 gennaio lo spettacolo che ha ottenuto un grande successo di pubblico Doppia coppia di Derek Benfield, assicurando divertimento anche il 31 dicembre. Ritorna la Compagnia di Operette Elena D'Angelo con Orchestra dal vivo, a partire da novembre si le operette più famose, da Scugnizza a La Duchessa del Bal Tabarin, a gennaio Al Cavallino Bianco e per finire a febbraio Cin Ci Là.

 

 

Come evento ospite l’Associazione Musica in Scena propone la Stagione Lirica, quattro grandi opere a partire da gennaio, L’Elisir d’amore, La Bohème, Traviata e Aida. Altro evento ospite il 16 e 17 gennaio 2019

 

 

Uno nessuno centomila con Enrico Lo Verso adattamento e regia Alessandra Pizzi.

 

 

Prosegue anche quest’anno la rassegna domenicale per le famiglie intitolata Sanbabyla. La Compagnia Pepita e Ciccio Pasticcio portano in scena le fiabe più belle Il gatto con gli stivali, Cenerentola ed Hansel e Gretel, il 23 dicembre l’immancabile appuntamento con Babbo Natale.

 

 

Mythos Festival anche quest’anno si conferma come parte integrante di un’offerta teatrale che il Teatro San Babila ha inserito come progetto di teatro di innovazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

dal 23 al 28 ottobre

 

SEBASTIANO LO MONACO

 

MARINA BIONDI

 

IL BERRETTO A SONAGLI

 

di Luigi Pirandello

 

regia Sebastiano Lo Monaco

 

 

dal 27 novembre al 2 dicembre

 

FRANCO CASTELLANO

 

NATHALYCALDONAZZO

 

BACIAMI JAMES

 

di Robert Farquhar

 

regia Guglielmo Guidi

 

 

dall’11 al 16 dicembre

 

MAURIZIO CASAGRANDE

 

MOSTRI A PARTE

 

di Maurizio Casagrande

 

e Francesco Velonà

 

regia Maurizio Casagrande

 

 

dal 22 al 27 gennaio

 

ROBERTO FARNESI

 

ANDREA BUSCEMI

 

MOLIÈRE IN BICICLETTA

 

da F. Luchini P. Le Guay

 

regia Andrea Buscemi

 

 

 

dal 12 al 17 febbraio

 

ATTORI & TECNICI

 

TRAPPOLA PER TOPI

 

di Agatha Christie

 

regia Stefano Messina

 

 

dal 26 febbraio al 3 marzo

 

AMANDA SANDRELLI

 

GIORGIO BORGHETTI

 

SIMONE COLOMBARI

 

ELEONORA IVONE

 

BOOMERANG

 

testo e regia Angelo Longoni

 

 

dall’8 al 24 marzo (fuori abbonamento)

 

dal 9 al 14 aprile in abbonamento

 

WIZARD PRODUCTIONS

 

FAME THE MUSICAL**

 

SARANNO FAMOSI

 

di David De Silva

 

regia Federico Bellone

 

 

dal 7 al 12 maggio

 

CORRADO TEDESCHI

 

CAMILLA TEDESCHI

 

PARTENZA IN SALITA

 

di Gianni Clementi

 

regia Corrado Tedeschi

 

e Marco Rampoldi

 

 

OPERETTA 2018-2019

 

 

 

 

COMPAGNIA D’OPERETTE ELENA D’ANGELO

 

Soubrette Elena D’Angelo

 

Direttore d’orchestra dal vivo Marcella Tessarin

 

 

 

3-4 novembre ore 15.30

 

SCUGNIZZA

 

Operetta in tre atti

 

di Carlo Lombardo e Mario Costa

 

 

 

 

 

8-9 dicembre 2018 ore 15.30

 

LA DUCHESSA DEL BAL TABARIN

 

Operetta in tre atti

 

di Leon Bard

 

su libretto di Franci

 


 

12-13 gennaio ore 15.30

 

AL CAVALLINO BIANCO

 

Operetta in tre atti
Ralph Benatzky - Robert Stolz

 

su libretto di  H. Muller-E. Charll-R. Gilbert

 

 

 

 

 

9-10 febbraio ore 15.30

 

         CIN CI LÀ

 

Operetta in tre atti

 

di Carlo lombardo e Virgilio Ranzato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SPETTACOLI AVRANNO LUOGO PRESSO IL TEATRO

 

OPERETTA sabato - domenica ore 15.30

 

 

EVENTO OSPITE 

dal 16 al 25 novembre 2018

 

 

I Re del Mambo

 

MAMBO ITALIANO

 

regia Giacomo Frassica

 

coreografie Giacomo Frassica e Alessandra Ferri

 

 

 

EVENTO OSPITE

 

16-17 gennaio 2019

 

 

 

UNO NESSUNO CENTOMILA

 

con ENRICO LO VERSO

 

adattamento e regia Alessandra Pizzi

 

 

 

EVENTO OSPITE

 

 

 

STAGIONE LIRICA 2018 - 2019

 

ASSOCIAZIONE MUSICA IN SCENA

 

 

 

 

 

19 Gennaio 2019 - ore 20.30

 

L’ELISIR D’AMORE

 

di G. Donizetti

 

 

 

  23 Febbraio 2019 - ore 20.30

 

 

LA BOHÈME

 

di G. Puccini

 

 

 

 

 

27 Aprile 2019 - ore 20.30

 

LA TRAVIATA

 

di G. Verdi

 

 

 

 

 

18 Maggio 2019 - ore 20.30

 

AIDA

 

di G. Verdi

 

 

 

 

 

 

 

SANBABAYLA

 

STAGIONE FAMIGLIE 2018-2019

 

 

 

 

 

CICCIO PASTICCIO BAND e PEPITA ONLUS

 

 

 

 

 

23 dicembre ore 15.30

 

BABBO NATALE

 

ALLA RICERCA DEI COLORI PERDUTI

 

 

testo e regia Andrea Ballabio e Cristian Pellegatta

 

 

 

 

 

20 gennaio ore 15.30

 

IL GATTO CON GLI STIVALI

 

testo e regia Andrea Ballabio e Cristian Pellegatta

 

 

 

 

 

 

 

3 febbraio ore 15.30

 

CENERENTOLA E LA MUSICA DEL CUORE

 

testo e regia Andrea Ballabio e Cristian Pellegatta

 

 

 

 

 

24 febbraio ore 15.30

 

CICCIO PASTICCIO

 

E LA FAVOLA DI HANSEL E GRETEL

 

testo e regia Andrea Ballabio e Cristian Pellegatta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COMPAGNIA TEATRO SAN BABILA

 

dal 30 dicembre all’11 gennaio

 

31 dicembre doppio spettacolo ore 18 e ore 22

 

 

DOPPIA COPPIA

 

di Derek Benfield

 

regia Marco Vaccari

 

 

 

 

 

La Compagnia Teatro San Babila porta in scena dal 30 dicembre all’11 gennaio lo spettacolo che ha ottenuto un grande successo di pubblico Doppia coppia di Derek Benfield, assicurando divertimento anche il 31 dicembre.

 

 

Note di regia ;

 

L’ennesimo gioco dell’autore inglese per ironizzare sulle piccinerie umane e muovere i personaggi come burattini è di nuovo servito. “Doppia coppia” è il terzo dei testi di Benfield che affronto. Il divertimento nel mettere in scena questo autore è assicurato sia per il regista sia per gli attori ma la sfida è riuscire a trasferire questo spasso alla platea. Il compito non è facile. L’apparente semplicità di queste commedie non deve ingannare. Sono parecchi gli ostacoli sul percorso: il dialogo fitto, serrato e con continui cambi di ritmo; la complessità delle scene ad intreccio che a ripetizione mettono in relazione i protagonisti; l’impegno fisico per la struttura ad andirivieni delle situazioni; l’assoluto fiscalismo dei tempi comici che, se rispettati, fanno di questi testi una macchina dagli ingranaggi perfetti. E’ sempre una scommessa intrigante affrontare lavori di questo genere. La fatica è in un solo respiro e necessita di tanta energia e grande affiatamento tra gli attori. Se gli sforzi si concretizzano adeguatamente il risultato è davvero appagante e il divertimento assicurato. Il piacere di regalare tutto questo agli spettatori è straordinariamente unico.

 

 



L’Isola che non c’era

Inaugurazione dello spazio esterno di Officina Rancilio 1926

 

Per inaugurare lo spazio esterno di Officina Rancilio 1926, che è stato appena allestito con panche e aiuole di piante e fiori, venerdì 15 Dicembre 2017alle ore 11 gli alunni della scuola dell’infanzia di Via Felice Gaio sono stati invitati al museo.
Il programma della mattinata prevede la realizzazione di un racconto animato e di una merenda per festeggiare l’apertura del nuovo spazio donato dalla famiglia Rancilio alla città di Parabiago.
Saranno presenti all’evento il Sindaco e gli assessori del Comune di Parabiago che hanno reso possibile la realizzazione di questo nuovo spazio.

 


COMUNICATO STAMPA

 

ASSEGNATO A VARESE IL CAMPIONATO DEL MONDO DI GRAN FONDO NEL 2018

 

La Società Ciclistica Alfredo Binda realizza un grande sogno: dopo 10 anni riporta sulle strade di Varese una competizione mondiale. L’UCI ha assegnato alla S.C. Binda l’UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS 2018

 

Varese, 28 gennaio 2017 – E’ ufficiale: l’Unione Ciclistica Internazionale ha assegnato l’UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS 2018 alla Società Ciclistica Alfredo Binda. La decisione è stata presa ieri nel corso della riunione generale che si è tenuta a Bieles in Lussemburgo in occasione dei Campionati del Mondo di Ciclocross.

Un grande risultato per la società varesina che dopo i gloriosi Mondiali Varese 2008, esattamente 10 anni dopo, si cimenterà in un altro evento dalla caratura mondiale. Fondamentale è stato il supporto della Federazione Ciclistica Italiana e del Presidente Renato Di Rocco.

Il grande successo della prima edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine dello scorso settembre è stato lo sprone per proporre la candidatura mondiale.

Il 1° ottobre 2017 si terrà la seconda edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine che entra così nel circuito dell’UCI Gran Fondo World Series e sarà valida per la qualificazione mondiale per partecipare al 2018 GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS di VARESE

Il Campionato del Mondo UCI di Gran Fondo si svolgerà, quasi certamente, l’ultima settimana di agosto 2018 e porterà a Varese ciclisti da oltre 30 paesi nel Mondo.

L’obiettivo di questa manifestazione è diffondere il ciclismo amatoriale a livello internazionale offrendo agli amanti della bicicletta l’opportunità di gareggiare come professionisti e competere per il titolo di Campione del Mondo Gran Fondo. L’evento è generalmente composto da tre gare: la cronometro individuale, la staffetta a squadre e la gara in linea. I ciclisti sono suddivisi per età (da 19 a over 65) sia uomini che donne.

 

La Camera di Commercio di Varese, per voce del suo presidente Giuseppe Albertini, plaude al risultato ottenuto:  »«Complimenti alla Società Ciclistica Binda! Dopo aver sostenuto come ente la candidatura con un contributo economico, oggi attraverso la nostra Varese Sport Commission esprimiamo tutta la soddisfazione per un risultato che proietta il nostro territorio tra le destinazioni più importanti a livello internazionale nel circuito delle Gran Fondo. Un risultato che porterà a ricadute molto significative sul piano turistico, alla luce delle presenze indotte di cicloturisti da tutto il mondo.» E che sia così lo confermano i dati elaborati dall’Ufficio Studi e Statistica della stessa Camera di Commercio: si possono quantificare in circa 10mila i pernottamenti aggiuntivi nel triennio che l’inserimento della Gran Fondo Tre Valli Varesine nel calendario internazionale porterà al nostro territorio, comprendendo anche la tappa finale UCI. Considerando, poi, che la spesa media del turista sportivo è quantificata dai più qualificati centri di ricerca in 140 euro al giorno, è facile dire che l’indotto generato supera il milione e mezzo. «A questo punto – riprende Albertini –auspico che altri enti pubblici e soggetti privati contribuiscano anch’essi alla miglior riuscita dell’evento sia finanziariamente che dal punto di vista logistico e organizzativo.» 

 

La macchina organizzativa della S.C. Binda sta già scaldando i motori perché tutto sia perfettamente gestito come la società varesina dimostra ogni anno nell’organizzazione della Tre Valli Varesine che quest’anno a ottobre vedrà disputarsi la 97° edizione.

Per essere sempre informati sulle novità della S.C. Binda consultate il sito internet www.trevallivaresine.com e la pagina di Facebook Società Ciclistica Alfredo Binda ASD.

 

Al seguente link il comunicato inviato ieri sera da UCI.

http://www.uci.ch/pressreleases/uci-management-committee-welcomes-further-growth-cyclo-cross/